UE…creditato

Superato, finito, passato, terminato… Quello di dicembre era stato solo uno stop temporaneo: per fortuna mi è subito stata data una seconda opportunità e (come promesso) stavolta non ho fallito.

Richiamato al test inter-istituzionale di Bruxelles per ripetere l’esame sulla mia terza lingua (spagnolo) e terminare il mio percorso di accreditamento presso le istituzioni europee, sono uscito “vincitore” e quindi accreditato dopo due prove molto convincenti su discorsi impegnativi ma non impossibili (argomenti: la memoria nella prova di consecutiva e l’energia nucleare nella prova di simultanea). Dopo un’attesa relativamente breve, la mia reazione al semplicissimo messaggio della presidente della commissione d’esame una volta richiamato in aula per sentire la valutazione sulle mie due prove (“Congratulazioni” seguito da un silenzio di 30″) è stata simile a quella di Arya Stark in un recente episodio di Game of Thrones, anche se nel mio caso era per un grandissimo sollievo ed un’enorme gioia per avercela finalmente fatta.

arya_gif

Ora, secondo il gergo UE, sono diventato un ACI e quindi da ormai una settimana faccio parte della lista di possibili interpreti a cui Parlamento Europeo, Commissione Europea e Corte di Giustizia Europea possono ricorrere per garantire i servizi di interpretazione durante incontri o riunioni di lavoro.

In concreto, non posso sapere quanto lavoro questo mi porterà, dato che per essere chiamati ciò che conta veramente è il punteggio ottenuto dalla combinazione di fattori quali domicilio professionale, combinazione linguistica ed esperienza. In ogni caso, sono veramente molto soddisfatto di essere riuscito a superare con successo uno degli esami di interpretazione più completi e complicati al mondo venendo giudicato positivamente da molti colleghi di lunga esperienza e riconosciuta fama.

tramonto

Ora, per aumentare le possibilità di essere contrattato, sto già lavorando per aggiungere lo svedese alla mia combinazione linguistica, in modo da guadagnare punti in graduatoria. Prima però dovrò finire di districarmi tra le procedure burocratiche da completare per finalizzare il mio fascicolo: per farlo mi rimangono solo un paio di moduli.

Speriamo solo che questo sia l’inizio di una bella avventura, intanto un altro obiettivo è stato raggiunto, ora bisognerà costruire e lavorare su questo successo. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...