Salto a Edimburgo per rompere un po’ la monotonia…

Dopo un paio di settimane di continui esercizi di simultanea, arriva la settimana di ferragosto e un po’ di meritato riposo…o no?!

In realtà no.

L’estate è sinonimo di formazione per chi lavora con le lingue, dato che di solito è l’unico periodo in cui non si ha molto da fare e quindi è possibile frequentare qualche corso di perfezionamento o di avviamento a una nuova lingua. Nel mio caso, quest’anno, si tratta di un corso di perfezionamento realizzato dall’università Heriot-Watt di Edimburgo.

edimburgo1

Il corso si chiama Summer School in Applied English and Interpreting ed è pensato per rafforzare le capacità di retour verso la lingua inglese, quindi l’interpretazione dalla propria lingua madre verso l’inglese. Un po’ come il WISE di Valencia di cui ho parlato in qualche post fa, l’orario è impegnativo con lezioni dalle 9 alle 17 e dovrebbe permettermi di fare parecchio esercizio…almeno così spero!

Essendo organizzato da un’università famosa nel campo dell’interpretazione, dovrebbe essere un corso di alto livello, con ottimi professori e ottime strutture. Inoltre, da quanto ho sentito, Edimburgo è una bellissima città e anche se non sarò lì in vacanza, spero di avere il tempo per fare un po’ il turista.

La brutta notizia è che sono stato capace di ammalarmi proprio il giorno prima di partire e quindi mi toccherà andare in Scozia con qualche linea di febbre e armato di un bel po’ di farmaci…vedremo come andrà!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...