Piccoli tesori del passato…

La scorsa settimana, nel tentativo di trovare del materiale per gli studenti di un corso di inglese che sto tenendo a Trento, sono incappato in una di quelle piccole perle linguistiche e culturali che, sinceramente, non conoscevo: la serie televisiva inglese «Mind your language».

Mind your language

La serie (di fine anni ’70) è ambientata nella Londra degli anni ’70-’80 e il principale personaggio dello show è l’iconico Jeremy Brown (chiamato «Mr. Brown»), insegnante di una scuola dove è organizzato un corso di «English as a Foreign Language» destinato a immigrati in Inghilterra che devono imparare l’inglese per poter integrarsi al meglio nella società londinese.

I partecipanti al corso provengono da tutto il mondo, seguendo più o meno i flussi di immigrazione tipici dell’Inghilterra degli anni ’70-’80 (India, Pakistan, Inghilterra, Giappone, Cina, Grecia, Spagna, ecc.).

Oltre ai forti stereotipi culturali rappresentati nei vari personaggi della serie sia da un punto di vista estetico sia culturale, la serie mi ha colpito soprattutto per l’uso di una lingua interessante e caratterizzata da continui giochi di parole legati a errori di pronuncia o di collocazione da parte degli studenti.

I doppi sensi sembrano essere perennemente presenti in ogni episodio, per non parlare di modi di dire particolari e molto interessanti, anche se sicuramente un po’ antiquati dato che risalgono a quasi mezzo secolo fa. Il livello così alto di correlazione culturale e linguistica della serie a un setting così particolare come quello di una classe d’inglese per stranieri nella Londra anni ’70, mi ha fatto perfino dubitare della possibilità di poter tradurre (per il doppiaggio in italiano) una serie di questo tipo: sarebbe veramente tosta provarci, visti tutti i riferimenti culturali da aggirare…

In ogni caso, quasi tutti gli episodi della serie sono disponibili su internet (con sottotitoli o senza) e, se vi interessa, vi consiglio veramente di darci un’occhiata, dato che potrebbe risultare un bel modo per aggiornare, rinfrescare o rafforzare le proprie conoscenze di lingua e cultura inglese (British).

Eccovi il link al primo episodio (con sottotitoli): http://www.youtube.com/watch?v=rjeW0u06Fo0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...